REGOLAMENTO
Scarica il contratto di noleggio
del Parco "I GORGHI"


Art.1 – Accettazione del bene
L’utilizzatore noleggia tutte le strutture/attrezzature (compresi i servizi igienici) del Parco le quali si trovano in stato di funzionamento e di manutenzione.


Art.2 – Obblighi delle parti
L’associazione Parco “I Gorghi” si impegna a:
a) consegnare le strutture/attrezzature in perfetta efficienza;
b) garantire il pacifico godimento dei beni da parte dell’utilizzatore per la durata contrattuale.

L’utilizzatore si impegna a:
a) prendere in consegna il Parco e le sue strutture/attrezzature con la massima diligenza;
b) utilizzare le strutture/attrezzature per gli scopi e le applicazioni idonee;
c) consegnare le attrezzature noleggiate in perfetta efficienza;
d) rispettare gli orari stabiliti (tassativi ed inderogabili per il discorso musica);
e) corrispondere il contributo di noleggio convenuto;
f) restituire i beni alla scadenza del contratto nel medesimo stato in cui lo ha ricevuto, previa
accurata pulizia finale;

Art.3 – ResponsabilitÀ dell’utilizzatore
L’utilizzatore deve essere maggiorenne (18 anni); in caso contrario un genitore deve garantire e firmare il presente contratto.
L’utilizzatore è responsabile della custodia del bene e per i danni provocati a terzi per uso improprio delle attrezzature/strutture noleggiate.
L’utilizzatore non potrà in alcun modo apportare variazioni, alterazioni o qualsiasi altro tipo di modifica.
L’utilizzatore non potrà in alcun modo apportare variazioni, alterazioni o qualsiasi altro tipo di modifica.
L’utilizzatore si impegna a corrispondere il costo di riparazione o di riacquisto delle attrezzature affidategli in caso di danneggiamento, distruzione, smarrimento, furto o perdita per qualsiasi causa, salvi i casi di forza maggiore da provarsi a cura dell’utilizzatore stesso
Inoltre, l’utilizzatore si impegna sotto la propria esclusiva responsabilità di richiedere ed ottenere preventivamente eventuali autorizzazioni e/o permessi da parte degli enti preposti per il regolare funzionamento della festa.


Art.4 – Esclusioni dal contratto
E’ escluso tutto il materiale di consumo.


Art.5 – Divieto di cessione
E’ fatto esplicito divieto all’utilizzatore di cedere o affidare a terzi, a qualunque titolo i beni oggetto del presente noleggio.


Art.6 – Contributo di noleggio e modalità di pagamento
Il contributo del noleggio giornaliero delle strutture/attrezzature del Parco è di € 100 (cento).
Il pagamento deve essere effettuato anticipatamente tramite la piattaforma di prenotazione sul sito www.parcoigorghi.it .


Art.7 – Durata del contratto
Le parti stabiliscono che il presente contratto ha la durata di giorni 1 (uno), con decorrenza dal _________ . Alla scadenza, il noleggiatore provvederà al ritiro, previa verifica di pulizia e corretto funzionamento delle attrezzature. In ipotesi di scioglimento anticipato del presente contratto da parte del noleggiatore, dovrà comunque essere versato il 50% del contributo di noleggio.


Art.8 – Rispetto della quieta pubblica (orari)
L’utilizzatore si impegna a rispettare le norme di buon senso che regolano la quiete pubblica.
Le strutture del parco potranno essere utilizzate fino alla mezzanotte nei giorni feriali, mentre
per il Sabato, Domenica e Festivi fino alle ore 01:00.
Per quanto riguarda la musica (stereo e/o gruppi-bande) potrà essere tollerata fino alle ore 23:00 per i giorni feriali e fino alla mezzanotte gli altri giorni.
In ogni caso non deve recare disturbo ad una distanza di 50 metri.
La mancanza del rispetto di tali obblighi comporterà l’immediato sgombero della struttura.


Art.9 – Mancata pulizia
Nell’ipotesi di mancata pulizia delle strutture e/o attrezzature utilizzate, verrà addebitato un costo pari a € 60 (sessanta).


Art.10 – Mancato pagamento
In caso di mancato pagamento, o di violazione di anche uno degli obblighi previsti a carico dell’utilizzatore, il presente contratto sarà risolto di diritto ai sensi dell’ art. 1456 c.c. .


Art.11 – Risoluzione del contratto
L’associazione si riserva la possibilità di risolvere questo contratto in qualsiasi momento.


Art.12 – Richiamo al Codice Civile
Per quanto non espressamente previsto si rinvia alle Norme del Codice Civile.


Art.13 – Foro Competente
Per la risoluzione di tutte le controversie che dovessero sorgere in conseguenza del noleggio il
foro competente è esclusivamente quello del Tribunale di Ferrara.


Ai sensi degli art. 1341 e 1342 c.c. l’utilizzatore dichiara di avere ben compreso e di approvare
tutte le clausole del presente contratto.


© 2014 - Associazione "I GORGHI"
Area Riservata .
ASSOCIAZIONE IL PARCO EVENTI INIZIATIVE GALLERY LINK CONTATTI
Chi siamo Storia Eventi Iniziative Fotogallery Link utili Contatti
Finalità Flora e fauna
Tesseramento
5x1000
Statuto